Bere buon vino con buon cibo in buona compagnia è uno dei piaceri più civili della vita

Il vino ha bisogno delle sue stanze, di una vera e propria casa, dove ogni spazio assume connotati specifici, in base alla funzione a cui è destinato.

Così, dopo aver recuperato il vecchio vigneto e avere acquistato i due nuovi appezzamenti, Ferdinando Biagiotti ha aperto la cosa più bella, la Cantina, che porta il cognome e lo stemma della sua famiglia e, soprattutto, ne racchiude la tradizione, i valori, i sogni.

Un luogo dove poter svolgere al meglio le attività connesse alla produzione, unendo alla moderna tecnologia l’eccellenza Lucchese che è fatta di vino e ospitalità, di terra e uomini, di un’attitudine allo stare bene che, se condiviso, diviene uno dei piaceri più civili della vita, appunto.

Dunque anche la cantina non poteva essere una cantina qualsiasi.

Ferdinando Biagiotti ha scovato, dimenticata ed abbandonata, la Cantina di un ex monastero del 1750, l’ha scelta perché suscita emozioni, tra i vecchi travi e le pareti in pietra.

Una piccola cantina suddivisa naturalmente in tre stanze.

La prima stanza dove sono stati posizionati i silos in acciaio, dove avviene la fermentazione, la stanza per poter rispettare le norme igienico sanitarie è stata intonacata e rivestita gres porcellanato chiaro.

La seconda stanza è la sede dove il vino si affina nei tonneaux per non meno di 12 mesi, e dopo l’imbottigliamento il vino si riposa e si affina per altri ¾ mesi prima di essere etichettato e proposto al mercato.

La terza stanza si assaggia il vino in compagnia con cibi a Km. 0, il posto dove le fatiche si trasformano in energia e gioia.

Cantina Biagiotti è aperta, su prenotazione, per degustazioni e piccoli eventi privati e aziendali, per chi crede che un territorio si conosca assaporandone i frutti, calpestandone il suolo, incontrando quel che resta del suo passato e che alimenta la sua storia contemporanea e, sempre più, quella futura.

In abbinamento al vino, saranno serviti prodotti a km 0, provenienti da realtà agricole locali, selezionati per offrire al visitatore un’esperienza a tutto tondo, genuina e curata nei minimi particolari. Le proposte gastronomiche verranno di volta in volta concordate per assecondare esigenze specifiche e rendere leggero il tempo trascorso In Cantina.

Durante l’anno saranno, inoltre, organizzati appuntamenti aperti al pubblico, consultabili di seguito, tramite il blog e i canali social.

PER QUALSIASI RICHIESTA O PER PRENOTARE UNA DEGUSTAZIONE PRIVATA O AZIENDALE

La Cantina

Via della Billona Traversa IV 69/b, loc. La Cappella
55100 Lucca

Telefono

39 335 334528
340 12345678

Acconsento al trattamento dei miei dati, secondo quanto disposto dal regolamento UE 2016/679. Privacy Policy